Content Marketing: Come Scrivere Un Testo, per l’utente Online.

L'utente al centro dellacomunicazione online

Per attrarre un utente di internet bisogna pubblicare contenuti adatti a specifici target di visitatori. Un po’ come accade nella pesca, dove a seconda del pesce va utilizzata un’esca appropriata. Occorre però conoscere prima il pesce, per poter decidere che esca adoperare.
Nel content marketing bisogna sapere chi è il “Buyer”, prima di decidere che strategia adottare. Perciò si ricorre al metodo della descrizione: descrivere il rappresentante del target di riferimento.
Una volta conosciuto l’utente tipo, possiamo procedere con la stesura dei contenuti, adattandoli alle specificità messe in rilievo durante la descrizione.
 
In un primo momento bisogna procedere analizzando poche tipologie di utenti, massimo tre; in seguito si possono aggiungere altre categorie.
come definire il buyer persona
 

Che cos’è il Buyer-Persona e come scrivere un testo per il web?

Procedimento della descrizione:
  1. Riflettere sull’utilizzatore del prodotto. Chi ha la maggiore influenza nella vendita del prodotto?
  2. Dare al Buyer un nome ed una immagine appropriata
  3. Discuterne con i colleghi di lavoro per trovare le soluzioni
 
I punti della descrizione:
  1. Demografico: età, sesso, formazione, residenza, auto, hobbies
  2. Posizione: che ruolo occupa nella società e nell’azienda
  3. Stile di vita: com’è la sua giornata tipo
  4. Criticità: quali sono le sue sfide quotidiane
  5. Supporto: come lo si può sostenere
  6. Preferenza: cosa reputa importante.
  7. Scopi: quali sono i suoi obbiettivi.
  8. Pensiero: come si informa? Quale media utilizza? Che sito frequenta? É inscritto ad un social media? Se sì, quale?
  9. Esperienza: che tipo di rapporto ha col prodotto o col servizio?
 
 
Una volta individuato il profilo, stampare tutte le osservazioni e tenerle affisse al proprio tavolo da lavoro. Ogni volta che scriverete un testo prendete in esame tutte le informazioni enucleate, per ottenere i contenuti più adatti.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *